Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

Archivio per aprile, 2009

pasqua e pasquetta e drammi

la pasqua è passata da una settimana, con ritardo voglio scrivere qualcosa a proposito  della pasqua e la  pasquetta, gite fuori porta, amici, agnelli, cotolette, scuccetta;gioco della vecchia tradizione fatto con le uova sode che consiste nel rompere battendolo in punta l’ uovo delll ‘ avverssario. una  pasqua questa, triste, malinconica, di paura che si è tinta di drammi umani .non ho scriitto nulla in quei giorni di festa  per una forma di rispetto proprio per i popoli colpiti dall sisma in abruzzo, questo immane dramma  ha colpito la nostra nazione. ora sembra che la terra abbia smesso di tremare e piano piano si torna alla normalità. grande la mobilitazione dei volontari e tanti gesti di solidarietà una nazione che si è stretta intorno alla popolazione abruzzese concretamente da esserne veramente orgogliosi.poi come al solito il rovescio della medaglia, passerelle mediatiche di berlusconi e co. polemiche sterili e tante chiacchere addirittura il baldo premier che invita i terromotati  a considerare il soggiorno nelle tendopoli come un week end in un campeggio estivo con spensieratezza e allegria. berlusconi non finisce mai di stupirmi !!!!!!che dire? nulla!  tiriamo dritto” non ti curar di loro ma guarda (senti) e passa”. pasqua come risurrezione pasqua come rinascita. io è questo che auguro a tutti noi e sopratutto a chi è stato colpito dalla tragedia che possa presto tornare a vivere una serena normalità  
 
 
Annunci

Tag Cloud