Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

spiagge vuote,detriti di conchiglie. passeggio cheto, tranquillo, il mare spumeggia armoniosamente disinteressato. pioggia fine si  intinge su miei capelli sottili , respiro a pieni polmoni inalando brezza, sale, aromi, salsedine. fresca l’ aria.  vaghi  i miei pensieri trasparenti, forse confusi abbastanza ma puliti, si non inquinati. deluso forse un pò, sicuramente stanco.  sono solo con me con il mare, i gabbiani, sono solo ma non tremo rifletto, passeggio   punto. guardo il mare che continua ad ignorarmi indifferente in una vera buona giornata d’ autunno.

Annunci

Commenti su: "riflessioni in una giornata d’ autunno" (1)

  1. Non c’è niente di più bello delle passeggiate sulla spiaggia, specie in autunno o in inverno. La calma e i pensieri che fluiscono senza ansia, la voce del mare. Meraviglioso compagno il mare.
    Ciao e grazie del tuo passaggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: