Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

novità gastronomiche

 Oggi approffitando dalla bella giornata di sole , a dire  la verita  un po’ fredda. io insieme a rosa la mia compagna, ci siamo recati nella vicina  san benedetto del tronto, ridente  cittadina  affacciata sull mare adriatico. Dopo aver gironzolato passeggiando per le vie del centro   occasione ghiotta  per fare anche  un po’  di  shopping. Mentre eravamo in una libreria intenti a curiosare e sfogliare qualche volume  il mio stomaco ha iniziato a borbottare  avvertendomi  che forse era giunta l’ ora di pranzo. Infatti guardando l’ orologio mi  rendevo conto  che  erano  le tredici, il mio stomaco aveva proprio ragione a protestare.Dopo  breve consultazione con rosa  abbiamo deciso  di recarci in una pescheria per comprare del pesce fresco per poi cucinarlo a casa. Dopo qualche minuto né  troviamo una   entriamo. Ad attenderci dietro al  banco frigo il sorriso di una graziosa commessa e una vasta scelta di pesce esposto in bella vista.  Con sorpresa notiamo un bel salone con tanti tavoli apparecchiati con cura e  diverse persone sedute che mangiavano. Chiedo lumi alla signora del banco che ci risponde con  semplicità: se volete del pesce eccolo qui indicandocelo, se lo volete già preparato e cotto aspettate dieci minuti e lo portate via, oppure vi accomodate e lo mangiate qui.Se decidete di fermarvi scegliete il pesce diteci come ve  lo dobbiamo cucinare e vi verrà servito al tavolo. Cavolo penso che bella idea, un breve cenno di intesa con Rosa,  decidiamo di restare.Una volta accomodati al tavolo, immediatamente  giunge un cameriere molto  gentile, che ci  spiega bene il meccanismo,  prendendoci l’ordinazioni. Abbiamo scelto insalta di mare come antipasto, delle mezze maniche allo scoglio e per finire alici scottadito (io ci vado matto) e una frittura di pesce dell’ adriatico. Tutto veramente squisito,  vino, acqua, caffè, trenta euro in totale. L’ ammontare del pranzo mi è sembrato onesto, rapporto qualita prezzo giusto. Siamo usciti dal locale molto soddisfatti .sia Rosa che io, trovando l’inziativa molto valida. Un atteggiamento positivo  di interpretare l’ impreditoria dimostrando che con un po’ d’ inventiva   offrendo qualità, un buon servizio a  prezzi contenuti si può riuscire a fronteggiare la crisi . Se vi  capita di passare da queste parti oltre a  godere delle bellezze offerte dal territorio,   fate un salto  nella pescheria trattoria, sicuramente non ve né pentirete. Poi mi saprete a ridire .   

OSTERIA PESCHERIA MARE VIVO SAN BENEDETTO DEL TRONTO

ZONA AGRARIA STATALE 16  PORTO D’ ASCOLI

Annunci

Commenti su: "novità gastronomiche" (7)

  1. Buongiorno Nazareno, questa è un’idea bellissima che si sta diffondendo un pò dappertutto…se capiterò da quelle parti, sicuramente mi fermerò a pranzo.
    Buona domenica….un sorriso per te

  2. Mi annoto la segnalazione e ti dirò che adoro questi posti dove si possono gustare prelibatezze a ‘km 0’.
    Fra l’altro vedo dalle foto vedo che è anche un bel locale, accogliente, luminoso e soprattutto sbrilluccicante di pulito 🙂
    Buona domenica, Naz!

  3. simolove ha detto:

    Ciao.. sì proprio una bella iniziativa!Ti auguro una splendida settimana.. a presto;)

  4. Oh tesoruccio…. ma ce l’abbiamo anche qui sai?
    Si si!
    La prima in Italia, quella che presentarono al TG come superiniziativa di una cooperativa di pescatori!
    Si trova a Terracina ed è famosissima ormai!
    Si mangia benissimo e pesce freschissimo!
    Non è lussuosa…. ma veramente una pescheria…. mangiante!
    Un bacio Nazza…. ma se vengo su a S. Benedetto questa estate ci vengo!

  5. Magari ci fosse anche a Caserta, una pescheria trattoria dove ti cucinano il pesce che vuoi e come vuoi!
    Per il momento non mi risulta….ci tocca comprarlo..pulirlo e cucinarlo.
    Ciaooo.

  6. Una splendida idea davvero. Anche qui a Napoli il pesce è superbo. Benvenuto tra i miei amici una dolce notte a te.

  7. il pesce dell’adriatico è favoloso ,quando vado a Giulianova in Abruzzo non manco mai di farmi un brodetto, e due spaghettini allo scoglio. l’idea imprenditoriale della pescheria è veramente eccezionale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: