Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

Nessuna dignità

In questi giorni si fa un gran parlare di  mister B. e le sue cortigiane. Si deve capire se questa relazione stabile cè e nel caso ci fosse chi è questa fantomatica findanzata del cavaliere Arcoriano. quesito amletico questo, mi ci arrovello  cosi’ tanto che mi toglie il sonno, non mi fa dormire. Ci si coinvolge su i presunti soldi (tanti) promessi e dati a Ruby, ormai più famosa della luna  e si quest’ultima cè solo di notte  neanche sempre, questa tipina cosi disinvolta e  furbetta cè sempre notte, giorno, divertendosi a sparare cazzate nelle sue varie interviste televisive, rompendo   scusate il termine un po’ le palle. A me personalmente di queste vicende radical sentimentali del nostro beneamato premier non interessa un emerito fico secco, in parole povere solo cazzate,   andiamo oltre .Mi dispiace molto invecel’atteggiamento che ha nei confronti della magistratura con i suoi attacchi incostituzionali ai giudici,  perchè a suo dire sono dei comunisti, senza scrupoli,  mangia bambini. berlusconiiiiiiiii e basta!!!!! Un altra cosa che mi addolora profondamente che questo paese è allo sbando,  noi si continua cosi, significa che  va bene, ci piace. Contenti noi contenti tutti. L’economia mondiale lentamente si stà rimettendo in moto.Noi niente, la nostra industria vacilla, siamo praticamente immobili, fermi, anzi vista la crescente disoccupazione si può sostenere a ragione che stiamo addirittura regredendo. Noi italiani imperterriti continuiamo ad essere morbosamente curiosi e proviamo interesse nel  seguire le frivole vicende di real fanta politic.Ora voglio parlare un attimo di borghezio. Conoscete questo signore, leghista, verde più verde dell’ incredibile hulk. Un vero padano doc, intollerante al punto giusto, razzista,  anche un tantino arrogante.(sono morbido nel mio novellare)L’ ultima scempiaggine che è uscita dalla sua bocca è quella, che l’ abruzzo e gli abruzzesi sono pesi morti per la nazione. Dichiarazione gravissima soprattutto se fatta da un parlamentare Europeo.  Cose insensate il signor borghezio ne ha dette e fatte molte  offendendo spesso la dignità altrui, di chi  secondo lui non ha i giusti requisiti,  i dovuti criteri per soggiornare in italia, o  meglio in padania. Questo figlio….. del Dio Po è  un accanito sostenitore  della pura razza padana, tutto il resto gli interressa relativamente poco. Il signor Borghezio si reso anche protagonista d’ episodi poco edificanti, come aver cercato  di appiccare il fuoco a un dormitorio di extra communitari, sotto un ponte.E’ stato riconusciuto colpevole di aver picchiato un bambino marocchino. Per questo è stato anche condannato in cassasione, pena ridotta ad una semplice multa, dopo che in prima istanza era stato condannato 2 e 4 mesi. Questo signore è stato parlamentare della republica italiana nel 1999 per due legislature, in una delle quali, prestate attenzione nonostante già fosse inquisito per i reati sopra citati, ha svolto il ruolo di  sotto segretario alla giustizia,bella roba!!! Ora è come già detto in precedenza  parlamentare europeo,  dovrebbe cosi rappresentare l’ italia- lo fa? Non credo! Allora pongo una semplice domanda, a quanto ammonta il suo stipendio per esercitare tale manzione? Perchè lo dovrebbe percepire? Visto che rappresenta una minoranza dell’ italia.Io sicuramente non mi sento rappresentato da lui.Il signore in questione è   un forte sostenitore della seccesione, vorrebbe spaccare l’italia in due,  buttarne una  meta anche più nella spazzatura. Bè se qualcuno sà rispondere ai miei interrogativi sono qui ad ascoltare. L’ argomento che vado a  trattare ora si basa su una vicenda che nei giorni scorsi ha ricevuto da parte dei media una discreta rilevanza. La triste storia  racconta di un bambino appena nato  e immediatamente venduto  per soli 25 mila euro.  Si avete capito bene. Venduto dalla madre, una giovane ragazza di nazionalità ucraina, che con l’ aiuto di quattro loschi figuri  si è resa colpevole di questo insano atto.Gli acquirenti  due coniugi di Cassino piccola cittadina laziale. La coppia disperata per non poter aver figli si sono arrischiati coinvolgendosi in questo scellerato crimine. E’ difficile trarre conclusioni su un argomento cosi delicato,  tantomeno esprimere giudizi, senza entrare nel cuore della questione, senza sapere bene ciò che ha generato veramente, questo becero atto.  Il mio modesto punto di vista è quello che sicuramente ci troviamo di fronte a un dramma.  Da una parte abbiamo una giovane ragazza  dell’ est europeo, probabilmente disagiata, con una vita difficile, resa ancor più complicata dall’ arrivo di un figlio. Tanto da pensare di non riuscire a garantire al piccolo un futuro decente . Dall’ altra parte i coniugi di Cassino,  che  non possono  avere figli,  persi nei meandri burocratici delle pratiche  d’ affidamento adottivo,non arrivando a capo di nulla. Cosi angosciati da  commettere  un reato, mettendosi in guai seri.    In mezzo ci sono i quattro mediatori  che hanno favorito la conclusione dell’ affare, deliguenti che non posssono essere assolutamente giustificati per nessun motivo.Poi infine l’ innocente bimbo. Tutti gli adulti protagonisti di questa assurda vicenda sono stati arrestati dai carabinieri di frosinone. Il bimbo è stato ricoverato in un istituto specializzato(orfanotrofio)  epilogo a dir poco triste. Nei paesi poveri come quelli dell’ est del Sud America è pratica molto diffusa la compravendita dei minori.Possibile che  questo fenomeno non si  può arginare. Le organizzazioni mondiali a tutela dell’ infanzia i governi non possono far nulla? Non si possono creare istituti specializzati che ospitino le madri che non voglio tenere i loro bimbi.Prima   provando ad educarle e metterle in condizioni di svolgere al meglio la funzione di genitore.  Poi se questo proprio non fosse  possibile, si può agire cercando di creare un canale, che agevoli le pratiche di adozione dei bambini non desiderati . Cosi  ricomponendo giusti equilibri,  che portano soddisfazione alle diverse esigenze, tutto  in modo legale. Non favorendo cosi’ il mercato nero che arricchisce solamente le organizzazioni criminali, soprattutto tutelando i piccoli innocenti . Certo tutto ciò non è di facile attuazione ma quantomeno tentare è doveroso, provando cosi’ a porre rimedio a questo disdicevole fenomeno. Considerazioni nessuna, questo è quello che per ora passa il convento, speriamo che noi e le generazioni a seguire possano vivere e godere di un mondo migliore. Inutile nascondere che per verificare che questo  accada veramente occorre l’ impegno di tutti, nessuno escluso.Neanche berlusconi e borghezio. Questi due forse è meglio lasciarli perdere, ne possiamo fare tranquillamente a meno.

Annunci

Commenti su: "Nessuna dignità" (23)

  1. perfetto spaccato reale della ns povera italia…concordo con te che le vicende cavalleresce hanno rotto davvero le balls ogni limite umanamente accettabile…
    risposte nn so darti…
    vedo solo ciò che succede in tunisia ed albania… si casi estremi, dirai tu, ma l’opposizione li esasperata reagisce ed ahimè la polizia spara sui manifestanti…
    è uno scenario che credo possa succedere… 😦
    buon fine settimana, comunque… ciao nazzareno

  2. Mi fai tenerezza naz, sei ottimista!
    A differenza tua io ivece sono pessimista.
    In primis manderei tutti a casa i nostri politici, Tutti, nessuno escluso…sai quanti soldi risparmiati??? ‘na marea!!! Manteniamo una folta schiera di fannulloni e delinquenti pronti a scannarsi tra loro per quella famosa sedia.
    L’Italia è un bel teatrino davanti al mondo…ma di questo dovremo esser felici.
    Detto questo caro Naz io non mi interesso di politica …ormai la politica è una cosa sporca e inaccettabile …me lo hai appena scritto tu in questo post.
    Quel bell’imbusto padano dovrebbe stare in galera , ma non in italia…a tunisi…algeria…sai quelle galere dove ti tirano i calci in faccia e ti fanno mangiare in una ciotola un pò di avanzi del cane.( se ti va bene)…
    per quanto riguarda la compravendita di bambini…..
    Ti rammento che quel bambino è finito in un istituto ….questa cosa non mi piace…avrei preferito lo lasciassero con i genitori adottivi. Mica son delinquenti perchè hanno comprato un bambino…semmai hanno tentato di togliere un bambino ad un destino peggiore.
    la coscenza universale….uh uh…mica ci credo sai…
    Cmq lodiamo il tuo ottimismo.
    da parte mia…lo scenario è un pò diverso.
    bacio pardon e buona bomenica.
    Ps: se andiamo alle elezioni….hai qualcuno da propormi?
    io vedo solo straccivendoli.( l’allegoria è puramente casuale)
    Bacio

  3. Rebecca o semplicemente Pif ha detto:

    Mister B. .. credo che giunto l’ora che mi sfogo, scusa se uso il tuo post, come si può tenere un representante di una nazione che si mostra in questa maniera nel pubblico.. Io andrei in piazza con l’intero paese per mandarlo a CASA, perchè lui non ci si fa ridicolo da solo, ma fa ridicolo anche il popolo ITALIANO.. e una vegogna e un schifo.. .. mi fermo qui Pif

  4. silvia in fondo al cuore ha detto:

    Concordo in tutto quello che ha detto Vento…..anche se si andasse alle elezioni dov’è l’alternativa?????…..Uno schifo totale. Per quanto riguarda il bambino…..forse se l’iter delle adozioni non durasse anni ed anni e pensasse solo alla salute e al futuro dei bambini molti avrebbero già una famiglia e non ci sarebbe bisogno di commettere dei crimini per poter avere un bambino. Di speranza non ne ho molta….ma visto che quando si tocca il fondo poi c’è la risalita……bè, mi sembra che ci siamo, quindi speriamo in bene. Un caro saluto Nazzareno e grazie di essere passato da me!

  5. A me pare che molti italiani ci sguazzino bene dentro al gossip che gira intorno a Mister B. e company, senza tener conto invece che in questa maniera continuiamo ad essere rappresentati da un manipolo di persone che non valgono una cicca e pensano solo ad aumentare il loro potere. Forse non si rendono conto della figura di m… che la nostra Nazione fa ovunque, a come sono considerati coloro che ci rappresentano, che anche se vengono accolti con tutti gli onori, con sorrisi e strette di mano, poi vengono criticati e derisi a più non posso. A farne le spese ovviamente sono poi i cittadini onesti che tirano la carretta mese dopo mese e non vedono mai un risultato positivo che possa rendere migliore la loro vita. E poi quanta burocrazia inutile ci circonda se penso alle adozioni. D’accordo informarsi sulle famiglie che vogliono adottare un bambino, d’accordo verificare che l’ambiente in cui andranno a vivere è adeguato e via dicendo, ma si esagera veramente e la conseguenza è che tanti bambini crescono in orfanotrofi e una volta maggiorenni si ritrovano spesso senza nessuna prospettiva di vita. Serve uno snellimento delle pratiche, valutazioni attente certo, ma non interminabili, che portano alla disperazione coppie che desiderano ardentemente donare il loro amore ad un bambino. Non so, io comincio a pensare che si va sempre in peggio su tutto quanto e se non si arriva ad un punto di rottura definitivo con tutta questa marmaglia, andremo completamente a rotoli. Ciao, Pat

  6. bè fino adesso siamo tutti sulla stessa lunghezza d’ onda su tutto per quanto riguarda mister b. sono perfettamente d’accordo con voi, non c’è alternativa e se questa ci fosse molto probabilmente la nomenclatura dei peseudo democratici la boccierebbe come stà facendo di fatto e mi riferisco a niki vendola, almeno lui ci mette il cuore e poi per carità avrà anche i suoi difetti ma nel marasma generale è il più sincero e in puglia a me sembra che non stia facendo male. borghezio è spazzatura e va bè, cioè va male. l’ adozione, si concordo con tutte voi pratiche troopo lunghe sicuramente chi è meglio per un figlio una madre che se lo vende o chi è pronto a tutto per avere in dono un bimbo, che la natura gli ha negato a me la risposta pare scontata. rispondo a Vento non sono ottimista ma voglio sperare e dico solo sperare che qualcosa cambi in positivo e con speranza ora vado a cucinare che ho fame buon sabato a voi tutte grazie per aver detto la vostra .

  7. Posso solo dirti che mi ritengo una persona coerente e che in quanto cattolica mi allineo alla posizione della Chiesa, mi piace aspettare prima di dare giudizi definitivi che spettano alla Magistratura,in questo caso aspetterei l’esito delle indagini dei giudici di Milano e se B. ha commesso un reato paghi e se ne vada, e poi visto che da tutte le parti si è invocata la QUESTIONE MORALE e la Chiesa si è dovuta pronunciare allora questione morale sia ma per TUTTI, quindi non mi fa paura il futuro politico del nostro paese, in quanto sicuramente dopo questo governo chiunque vada al potere come premier ministro…sottosegretario..portaborse…
    leccapiedi vari devono essere INTEGERRRIMI!
    Ma sì tutti spiati ed intercettati, la legge deve valere per tutti, e allora si che si aprirebbe una nuova fase politica nel nostro paese, con uomini e donne al di sopra di ogni sospetto che fanno politica nell’interesse del Paese e non per arricchimento personale …..
    Forse sto sognando troppo?
    Sai Naz, per me e molti altri del sud, (io sono della provincia di Caserta)la politica è solo proforma una facciata e poi destra sinistra centro e bla bla bla…sono tutti uguali,ognuno pensa solo ad arricchirsi per se e per le lobby che rappresenta, vuoi un esempio: Napoli, e non aggiungo più niente.
    Grazie per lo sfogo Naz, mi fa piacere che ogni tanto passi a lasciarmi un saluto,e… non facciamoci rovinare la salute dalla politica, tanto non cambierà mai nulla.
    Silvia

  8. beh, Naz, la speranza è l’ultima a morire.
    Se ne hai , ben venga.
    E’ già un raggio di sole la tua speranza che io sento ottimismo…come nel bicchiere…son convinta che il tuo è mezzo pieno…
    Buona serata giovanotto!
    vento

  9. Tralasciando mister B., mi soffermo sulla “vendita” del bambino… Ovvio che se l’iter delle adozioni fosse più semplice, se anche l’età degli aspiranti genitori venisse innalzata (al giorno d’oggi non è raro vedere primipare di 40 anni) tutto questo forse non avverrebbe, o forse avverrebbe in misura minore.
    Nessuno però si scandalizza se una Nannini partorisce a 54 anni, o se una coppia di gay, come Elton John ed il suo compagno adottano un bambino, e questo solo perchè sono noti..
    Una buona domenica
    Loredana

    • Come no?
      si son scandalizzati eccome…hanno fatto un sacco di gossip su questa storia… che io reputo personale scelta di ogni donna.
      Per Gianna è molto più semplice…ma mica le si può fare una colpa se ha i Soldi per potersi permettere un figlio a 54 anni…E’ una scelta sua e non è opinabile a mio modestissimo parere. Inoltre sono certa che le darà amore perchè desiderata , cercata…e partorita.
      Penelope…è un nome che ha una storia…
      Le adozioni sono una piaga del nostro paese…
      Si adottano più facilmente bambini stranieri, meno burocrazia…meno fogli da riempire.
      Conosco uan coppia di amici che hanno fatto di tutto per adotare un bambino , rivolgendosi alle strutture specifiche. Son stati rovesciati come calzini…fino allo scadere dei termini…già perchè così son dovuti ripartire da zero…con le stesse domande test ecc ecc….e intanto il tempo passa….speriamo sia la volta buona questa volta.
      Io no vado tanto per il sottile, ciò che conta è il risultato…far star bene un bambino…
      capisco e comprendo il tuo rannarico…ma se tu godessi di una posizione privilegiata come Helton o la coppia angelina/bred….beh non adotteresti anche tu 4 0 5 bambini? io lo farei…e ne godrei da matti.
      Lo scandalo arriva quando una coppia normale non riesce a superare le barriere burocratiche e perde tempo prezioso.
      L’adozione temporanea non è altro che un paliativo, un tampone ….e dopo? ti tolgono il bambino per rimetterlo in un istituto o darlo ad un’altra famiglia….questo è vergognoso.
      E non se ne esce.
      buona giornata
      vento

      • @vento…allora è vero, basta avere dei soldi per farsi ingravidare con l’inseminazione artificiale o affittare un utero, come nel caso di Elton John o di altri/e divi/e del cinema, ultima Nicole Kidmann… Ma se “COMPRI” un bambino già fatto, solamente perchè lo desideri e non ne puoi avere, allora è un reato. E’ questa doppia morale che mi fa letteralmente schifo…

  10. Mi accorgo ora di aver usato il nick di rosa, invece di quello di ombra di un sorriso, ma sono sempre io…

  11. Ciao Nazzareno, vorrei seppellire quei signori sotto una bordata di fischi, ma visto che sprecherei solo fiato prezioso.
    seppellirei Borghezio sotto una bella pietra staccatasi
    dal Gran Sasso

    Un affettuoso saluto
    Gina

  12. Amico Naz, Il denaro è l’artefice di tutto, il potere porta al denaro e ai vizi, io personalmente li manderei tutti quanti a zappare la terra. Sappiamo benissimo quanto guadagna un parlamentare. Se fare il politico fosse un “mestiere” normale e pari a quello di un operaio nessuno si ammazzerebbe così tanto per arrivare al potere e mantenere stretta e calda la poltrona. Basterebbe semplicemente applicare le leggi della nostra costituzione e quel “signor B” potrebbe andare tranquillamente a casa senza tanti problemi invece con il tempo si è provveduto a diminuire il potere decisionale del Presidente della Repubblica e adesso stanno provando anche a smembrare e diffamare il potere giudiziario. Ci sono stati molti grandi uomini politici italiani ma io cito il nostro caro Pertini l’unico che io ricordi perchè ero bambina un ex combattente, un italiano che ha fatto l’Italia e non avrebbe tollerato divisioni nè tantomeno regimi dittatoriali come quello che stiamo vivendo adesso… non sarebbe stato zitto a guardare… LUI. …. Buona domenica e grazie per avermi dato questa democratica possibilità di scrivere ciò che penso.

  13. io veramente non vedo nessun futuro..e come mammaw rimpiango anch’io quel grande uomo che è stato Pertini…..quando l’Italia aveva il suo valore…
    buonanotte e serena domenica

    • Pertini un grande uomo uno che tirava dritto per la sua strada ricordo anche s’ ero molto giovane che nonostante Craxi allora presidente del consiglio faceva capo al suo stesso partito (psi) non firmo una legge importantissima ora mi sfugge di cosa trattasse. un saluto a voi grazie per il vostro gradito intervento- un saluto di benvenuto in questo mio spazio a rosa di raso nero .Gina ti sei arrabbiata bè hai ragione i b.b. fanno proprio innervosire buona domenica

  14. Io sono ancora in forse… non mi pronuncio.
    Se è vero che vada al diabvolo il mister in questione…. se non è vero… ammappete e che regia sopraffina!
    E chi c’è all’opposizione…. James Bond?
    hahahaha
    Che vecchiacci malendrini sti politicanti!
    Bacucchi per giunta!
    Serena domenica Nazza adorato!

  15. Se davvero esistesse la Sinistra come la concepiamo noi e soprattutto avessimo un frontman degno di questo nome (a me Bersani ahimè non piace), allora sì che avremmo la certezza di essere una valida alternativa a questa fogna a cielo aperto che qualcuno si ostina a chiamare Governo.
    L’altra sera dalla parrucchiera leggevo una rivista di gossip diretta da un tirapiedi del nano, e in copertina c’era un titolo eloquente: ‘la verità sulla donna del Premier’. Vado a dare una sbirciata e salta fuori un ‘toto dama bianca’, visto che le papabili sono parecchie, fra l’altro tutte giovani e avvenenti. Ma queste qui non hanno schifo quando si guardano allo specchio?
    Non ho più parole caro Naz, solo un sacco di parolacce!!!
    Un abbraccio stritoloso!

  16. Tralascio le vicende dello psiconano … ne ho 2 mongolfiere cosi delle sue porcherie … e come donna mi sento offesa dal fatto che esistano e prosperino donne(?) come la minetti et similia … e una donna che vende un figlio..scusa ma nn ho attenuanti da darle … se tenessero i figli solo coloro che hanno mezzi agiati per tenerli, altro che natalita’ zero … e comunque, siamo nel 21. secolo, esistono metodi contraccettivi, esiste anche se è uno strazio l’aborto, gratuito e rigorosamente anonimo … esiste anche la possibilita di partorire all’ospedale e sempre in modo anonimo di darlo in adozione. Per cui , no, non trovo nemmeno la giustificazione della miseria. Che poi le pratiche dell’adozione siano di una lunghezza biblica con degli interrogatori che manco a Vallanzasca o Riina, questo è fuor di dubbio, che poi i citeri per affidare i bambini siano medievali o peggio (vedi coppie di fatto, single e coppie gay), anche questo è fuor di dubbio … gli orfanotrofi sono pieni di bambini, ma troppi interessi di santa matrigna chiesa ruotano attorno a queste strutture per cui … si ha il paradosso che è meglio lasciare un bambino in una struttura piuttosto che farlo crescere in una famiglia, anche se non unita da un contratto … e queste cose mi fanno incazzare. Il benessere dei minori dovrebbe essere al primo posto .,.. ma non lo è mai.
    Come non lo è la dignità di donne che buttano come stracci vecchi i figli nei cassonetti o li vendono come venderebbero un chilo di patate.

    Buona domenica Nazza … un sorrso 🙂

    elisa

  17. Ciao Naz!
    Innanzitutto ti ringrazio per i tuoi passaggi nel mio “mondo”…
    Purtroppo ci sto molto poco,ma apprezzo moltissimo
    la tua presenza!
    Non amo in modo particolare la politica e quindi anche le mie nozioni in materia sono molto scarse…
    Di una cosa sono certa però….
    Nessuno di quelli che fa parte di quell’ambiente
    starà mai dalla “nostra” parte,
    Un abbraccio e dolce serata!
    Martha

  18. Ciao Naz ripasso con calma a leggere il tuo post e volevo lasciarti un’ approfondimento per la vicenda dell’adozione, che magari non è a conoscenza da tante mamme, anche straniere, che magari non possono tenere il piccolo è che si può partorire in ospedale in completo anonimato e lasciare il bambino nel nido sarà poi il giudice del tribunale dei minori ad occuparsi dell’adozione, ho un’amica infermiera in pediatria e ogni tanto mi aggiorna sui piccoli ospiti che restano in reparto coccolati dalle infermiere che fanno loro da mamme e in genere il periodo di attesa è due mesi circa, poi arrivano i nuovi genitori che danno loro una nuova famiglia. Nel reparto è una gara di solidarietà a portare vestitini tutine e anche giochini….Spero che il caso di Cassino sia un caso isolato.
    Buona settimana Naz, a presto.

    • lo spero anche io cara silvia questa si è una buona notizia ne avevo sentito parlare ma non credevo che fosse una cosa di favcile attuazione sai le cose belle non essendoci abituati a sentirle tendo anon prenderle in cosiderazione grazie per l’ oppurtuno aggiornamento colgo l’ occasione per salutare Sonia elisa con cui concordo il loro pensiero la dolce marta e l’allegra Carmen buon inizio settimana a tutti

  19. Eh, sì, questa guerra contro il Pifferaio è davvero interminabile. Io sono contraria alle guerre ma in questo caso ci voleva davvero e farei presto una bella pulizia “politica” di tutti quelli che come lui si riempiono di belle parole e poi fanno tutto l’opposto. E c’è stato anche qualcuno, opss mi correggo, qualcuna che ha persino detto che “ognuno può fare quel che vuole a casa sua”. Allora gente, che ne dite, oggi politici arrosto!!!! Macelliamoli tutti! A casa nostra però, altrimenti ci giochiamo la fedina penale 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: