Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

del nulla fu

               la spada e la corona

                        deposi.

                   in un mantello

                     di stracci

                    avvolsi le

                stanche membra,

                 d’ uomo illuso

             che niente governò,

                    dell nulla fu

                           RE.

Annunci

Commenti su: "del nulla fu" (19)

  1. Eh, pero’ in compenso ha ispirato questi eccellenti versi, questo RE del nulla!!!
    un caro saluto
    Dona

  2. Ganzo.

    DIS.

  3. silvia in fondo al cuore ha detto:

    Nel “nulla” spesso c’è tanto…….non conta solo il “materiale”…..Buona giornata Nazzareno!

  4. re lo si è nell’anima… Non per i vestiti che si indossano…
    Un caro saluto
    Loredana

  5. Ciao Naz, spesso ci assale la sensazione di vuoto, del nulla…l’uomo ha troppi limiti nel tempo e nello spazio per poter arrivare dove vuole…solo la nostra anima ha la dimensione dell’infinito.
    Ti auguro una buona giornata

  6. Rebecca o semplicemente Pif ha detto:

    Mi domando caro Nazzareno.. a chi lo da la dedica di queste parole ???

    _______________

    serena giornata da Rebecca

  7. Nel nulla spesso c’è tanto…riflettici un pò…
    Buon pomeriggio Naz

  8. re di nulla, servo di nessuno …
    mica poco 😉

    nuona serata 🙂

    elisa

  9. Quel nulla mi fa pensare ad un vuoto che pesa moltissimo, un vuoto lasciato da una persona che prima faceva sentire Re.
    Ciao, Pat

  10. e si patrizia ha un pò ragione parliamo di un vuoto che atavicamente stagna in me che si ripresenta in maniera più o meno forte nei periodi. dedicata a chi? ma penso a me ma in generale anche alle tante persone che hanno costruito dei castelli poi dandoli per scontanti non hanno provedduto alla loro mantenimento cmq pensieri di una persona che con mille difficoltà è in cammino pensando che un giorno migliore arriverà

  11. Ciao Naz, questo tuo re del nulla vive in ognuno di noi quando siamo stanchi e impotenti di fronte a una realtà che fagocita i nostri sogni, ma non è detto che dal logoro mantello non si possa impugnare ancora la spada e tirar fuori la corona…… Ti auguro un buon fine settimana, Maria.

  12. Barbara ha detto:

    Ciao Naz… ognuno di noi è un pò re di se stesso…. e ricordati che a volte “il nulla” racchiude un’infinità di piccole cose e prima o poi verranno fuori….
    ti auguro uno splendido week-end e una buona serata…. un abbraccio!

  13. Un re del nulla non esiste…. è ome la storia infinita…. è un nulla anche lui!
    Nazzaaaaaaaaaa… che dici…. chi può eleggere un re se non c’è nulla?
    Belle parole però….. mi sa che un reame ce l’ha e non è affatto il re del nulla…. ma del tanto!
    Ti lascio un bacino e il mio augurio non solo di Buon WE…. ma anche di un ottimo San Valentino!
    Ciaoooooooooooooooo

  14. buon fine settimana
    Marty

  15. Bella la Tua cruda riflessione, in cui il Re del
    Nulla ha il suo Regno nella profondità della sua Anima.

    Grazie Amico
    Con Amicizia
    Gina

  16. Aurora Blu ha detto:

    Purtroppo molto spesso diamo le cose per scontate e qui che sbagliamo!!!
    Buon weekend Nazzareno

  17. Caro Naz. a volte “il nulla” contiene
    più del “tutto”…
    Un bacio e buon weekend!
    Marty:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: