Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

come acqua fresca.

come il mare ascolta il suo dire

io ascolto il battito lento del mio essere

torno da un viaggio estremo faticoso

disunito,ferito,

indurito nella pelle .

il sorriso spento bruciato,

  nelle nere viscere dell’ animo.

rumor all’ improvviso odo teso

 acqua fresca, limpida,sgorga

 sorgente, tu vita.

 brilli nei riflessi del cielo terso

  respiro, torno a vivere

mi disseto di te avidamente

senza limite,

 ora  luce finalmente

 filtra sparsa

 nel mio agitato vivere.

derubato non mi rassegno

fuggo alla solitudine,trafiggo io il dolore

  gioisco all’alba

 che raggiante

s’ affacccia agli occhi miei

ora fervidi di nuovo vestiti.

spudoratamente non mi arrendo

                       no

      vivo e ancora vivo

ancor di più

 mai sazio di te.

col  cuore nel cuore

         ancora

acqua fresca berrò

nel giorno che verrà.

Annunci

Commenti su: "come acqua fresca." (36)

  1. silvia in fondo al cuore ha detto:

    Lo spero davvero Naz……il sole c’è sempre, anche se viene coperto dalle nuvole……basta volerlo vedere. Un abbraccio ti auguro una buona giornata! 🙂

  2. Il titolo che io darei a questo pezzo è:”Resurrezione”
    Mi piace molto l’incalzante desiderio interiore di tornare a vivere “sempre più” nonostante…..
    Caro Nazz.ti lascio il mio affettuoso saluto ed attendo con piacere di rileggerti.
    Buona giornata.

  3. Il viaggio che fai con il
    Tuo cuore attraverso questi
    splendidi versi, ti aiuterà a
    calmare la Tua arsura e a
    tornare alla “Fonte” della Vita.

    Un Abbraccio
    Gina

  4. …e finalmente sei resuscitato!!!!
    🙂 o che te lo dico a fa????
    dove c’è il mare …c’è l’alba…
    e quando si ama non si è mai sazi. MAI.

    ..e bon per chi ti ama…!!!

    vento

  5. non si può essere sempre tristi non si può non si deve a volte basta poco che poco non è non può piovere per sempre e quando piove andrà bene ugualmente grazie a voi per essere qui un sorriso.

  6. tò!!!

    lo vedi?

    vento

  7. la cosa più strana è quando la tristezza ti coglie anche se hai tutto l’amore che vuoi. Questa è davvero una stranezza ma succede. Ma se la tristezza entra dove splende il sole cosa c’è che non va? perchè l’amore non colma tutti gli spazi e invece lascia che penetri lo sconforto?
    Ci avevano detto che l’amore è sempre gioia, è sempre luce, è sempre felicità….eppure ogni tanto…..le nuvole arrivano, lasciano cadere acqua…le ultime gocce dove le hai nascoste?

  8. Ogni viaggio … del corpo o dell’anima non importa, per quanto faticoso e duro possa essere, diventa piu’ leggero se al ritorno ci attende qualcuno che sia per noi come brezza fresca sul viso ..o acqua di fonte che purifica e ristora il cuore …
    un abbraccio

    elisa

  9. Sono parole le tue che portano ad una rinascita convinta e voluta e questo è molto importante
    Ciao, Pat

  10. L’amore ci necessario
    come e più dell’acqua.
    Riempie la nostra vita
    come l’acqua riempie
    le mani chiuse a coppa

    Un abbraccio

    Loredana

  11. Evviva!!! Bellissima questa rinascita. “Non esiste notte tanto lunga da impedire al sole di risorgere.”
    A te, che adesso sei “uomo nuovo”, auguro…BUONA VITA SEMPRE !! 😉
    Vera

  12. lo vedo quest’uomo che torna dal suo viaggio, stanco e impolverato, ma con la voglia di rinascere, di scrollarsi di dosso le scorie del passato e intraprendere un percorso di vita nuovo, per goderne a pieno. Sei ancora in tempo a vedere nuove albe spuntare per te. Auguri con vero affetto Maria

  13. Ò Ò ò finalmente e e e e wow allora ci sei ?finalmente hai detto bene (Non PUÒ PIOVERE PER SEMPRE )E ALLORA UN BUON INIZIO DI UNA VITA MIGLIORE E FELICE TE LO AUGURO CON TUTTO IL CUORE .

  14. ciao voglio dedicarTI UNA CANZONE DI Adriano Celentano (il titolo è C È Sempre un motivo )ascoltala ne vale la pena .

  15. Vi. grazie per la canzone sei come al solito molto gentile, vedi ero un pò scarico è vero, ora un pò meno. io scriverei sempre per quanto mi piace, ma non ho veramente tempo .L’ acqua è vita,fino aprova contraria io sono vivo e di conseguenza mi disseto con essa. affaticato un pò stanco, proseguo il cammino. grazie a voi per la gentilezza e l’affetto che mostrate nei miei confronti ne sono orgoglioso, grazie ancora. buonaserata.

  16. Hai ragione, è vero, non si può essere sempre tristi.
    La vita è bella godiamola!!!!
    Buonaserata

  17. Love ha detto:

    Buona serata anche a Te.. Nazz.. bacio

  18. Eri partito con una valigia piena di tristezza e delusione….adesso torni dal tuo viaggio con una valigia piena di speranza e gioia….
    Domani sarà la tua prima alba di serenità…buona vita Nazz….adesso i tuoi giorni saranno tutti in discesa…
    Buona e serena notte…

  19. frammentidipassione ha detto:

    Apprezzo molto le tue poesie, ma ammetto di fare fatica ogni volta che devo leggerle, che sia su un blog, sia pure ben curato come il tuo, che su un libro.
    Mi sembra che siano nel posto sbagliato. O forse nel modo sbagliato. Mi ritrovo a leggerle di corsa, senza rispettare le giuste pause, frettolosamente. Come se soffrissi di bulimia letterale. Come se avessi bisogno di ingoiare le parole senza riuscire ad apprezzarne il significato.
    Lo so è un mio limite, ma le poesie ho bisogno che mi vengano lette. Possibilmente con una voce maschile, adulta, profonda.
    Silvia

    PS: scusami se il commento non è pertinente alla tua splendida poesia

  20. semprevento ha detto:

    in effetti le poesie sono qualcosa di estremamente delicato.
    Sono come un parto.Ogni donna sente i suoi dolori.
    Mi spiego, il senso di una poesia ho sempre sostenuto lo sa solo ed esclusivamente chi la compone.
    Nazzareno ha messo la sua acqua, come soggetto. da essa attinge ogni parola.
    Nell’acqua ognuno di noi vede e sente qualcosa e si proietta in un proprio modo di viverla.E sentirla.
    Io quando sento l’acqua sento il mare, ma non per tutti è così…
    Ma si evince la rinascita, e Naz in questo momento è rinato. E qui io mi fermo e ascolto le parole, lo scorrere dell’acqua….sono sue queste sensazioni e di nessuno.
    Sono sue e di quel soggetto a cui le ha dedicate.
    Si, se la leggesse sarebbe molto più ricca di enfasi…quel trasporto che manca a noi…ma non è un nostro limite.
    Capire una poesia…difficile assai.
    Ascoltarla invece …assai di più.

    notte a tutti/e
    vento

  21. PL3asureAndPain ha detto:

    mi hai fatto venire sete!!!Di vivermi questa bella giornata al meglio!

    :)))

  22. bello..un nuovo amore, come un sorso d’acqua fresca, ci dona sollievo!….un caro abbraccio

  23. Quando si rinasce si è più forti di prima…e la vita si apprezza un pò di più. Un abbraccio carissimo Naz, che questa sia davvero la tua primavera

  24. oimmei! o quante donne c’hai???
    bello però!!!
    ti voglion tutte bene…virtualmente…
    perchè fisicamente son convinta che sei un caga c___i!!!!
    🙂 mica te la sei presa?
    no, spero di no…anche perchè se l’hai presa poi la posi!!!
    Ciao Naz…ora quando riscrivi????
    🙂
    il meglio che c’è=l’ha detto la mughetta der domo di pisa…e la su biciretta forata!
    vento

  25. vento da una pisana che me devo aspetta …..il meglio che cè. ah ah
    poi si dal vivo sono una bella rottura di p…. è vero. cmq il meglio che cè……. grazie a tutte rinascita mi sembra esagerato però uno stato d’ animo più leggero si questo si e non è poco grazie per il vosto affetto. ciao .

  26. Finalmente!La luce che entra nel tuo cuore lasciala entrare e continua a dissetarti senza soste a quell’acqua meravigliosa che è l’amore per la vita.
    Un’ abbraccio Naz.

  27. Ciao .In un uomo io ho di bello che non guardo maì la bellezza (Ma tanto la dolcezza e simpatia )mi fanno impazzire (al contrario glì uomini su di me guardano altro “Mannaggia”).

  28. Nazz……………se ti interessa io in un uomo guardo solo il lato B…e te come ce l’hai….minuscolo b o maiuscolo B?
    conoscevo uno che l’aveva a mattonella…………l’ho mollato…ci si poteva giocà a ciare!!! ma senza fugurine!
    O bischero ..scherzooooooooooo…..

    ti auguro un sereno W.E.
    con simpatia e lato B… 🙂
    vento

  29. Ho letto e riletto.
    Ma forse,
    la mia distrazione, non mi permette di cogliere qualcosa.
    Come da una poesia e quindi stato d’animo,
    si possa esser arrivati a parlare di gusti estetici.
    Boh.

    Una postilla la lascio a VI.
    Se gli uomini in te non notano la dolcezza o la simpatia.
    Non dire mannaggia,
    ma vanne fiera se guardano la tua intelligenza.
    E’ cosa rara e ben preziosa.

    DIS.

  30. semprevento ha detto:

    🙂

  31. Grazie mille distratta sei molto gentile apprezzo quello che mi hai scritto ciao

  32. A bella simpaticona di Semprevento o o !(Riguardo al lato b che hai scritto a NAZz),SI DICE CHE BERTOLDO SCHERZANDO E RIDENDO SI CONFESSAVA 🙂 CIAO BELLA

    • semprevento ha detto:

      ah beh,,,se ti riferisci al culo a mattonella , è tutto vero!!!
      se ti riferisci a qualche altra chiappa…beh se nazz c’ha le chiappe IN o OUt…la cosa onestamente non mi tange!
      Se ti riferisci al fatto che a me possano piacere gli uomini con un lato B…ebbene si, mi confesso …li adoro!
      specie quello gitano!

      I contadini si sa, son sempre rozzi..ma molto acuti!!!
      Grazie del complimento!!!

  33. Quando accadono cose che ci portano gioia sono come acqua fresca che disseta la nostra vita. Anche quando si incontra di nuovo l’amore è come acqua fresca che disseta il nostro cuore arso… si beve a piene mani è si è finalmente davvero felici. Un bacione amico mio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: