Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

quando…

359
Quando le parole non hanno più alcun senso
quando il fiume è di nuovo cheto
è lì che incontro il mio destino
è lì dove scompaio fino ad annullarmi
è lì dove sorge il sole
è lì che trovo ancora il tuo sorriso
e sono ancora vivo e sono trota, acqua,
rugiada e rosa
non dimenticarmi
perchè quel giorno io sarò lì ad aspettarti
perchè di te ho bisogno
come aria al vento
come legna al fuoco
come il cuore al cervello
non pensa, non riposa
si contrae avido affamato
il dolore la sua casa
e solamente ama

Annunci

Commenti su: "quando…" (24)

  1. ..io invece un ci voglio essere!
    ..ormai me ne sono andata e non trono indietro!
    ..poi però ..mai dire mai!

    A parte le mie cavolate…
    sei poetico da morì…
    c’è altro …lo so che c’è altro…
    le poesie andrebbero sempre spiegate dall’autore…
    perchè solo il poeta sa quello che prova nell’attimo fuggente…
    Rispondere ad una poesia o commentarla, è sempre stato difficile per me..
    la faccio lunga vero?
    ..sei ganzo vai..
    baci
    v.

  2. ‘senso’
    Ciao nazz, gran bell’alba a mare stamattina da ammirare in silenzio.

    • è già, caro Bruce… scrivendo di getto ed essendo sempre frettoloso, il dialetto parlato di noi Asculà, porta a farmi compiere errori grossolani, la prossima volta cercherò di usare più attenzione, tra l’ altro è una cosa che mi succede spesso e oggi che sono scrittore non me lo posso più permettere….. ah ha ha ah ciao E grazie. Buona domenica a voi tutti

  3. accantoalcamino ha detto:

    Straordinariamente bella… Buona domenica a voi.

  4. buona domenica x te
    e un abbraccio

  5. Pezzo splendido!!!
    Complimenti, Nazz e buona domenica… 🙂

  6. in fondo al cuore ha detto:

    Sei davvero bravo Nazz, è un’emozione leggerti, buona domenica! 🙂

  7. davvero stupenda, anche l’immagine….serena domenica Naz 🙂

  8. Il vostro affetto mi commuove grazie a tutti BUONA DOMENICA

  9. Dolce malinconia…

  10. liù ha detto:

    B ellissima e malinconica come lo sono io!
    Sei bravo Nazz,un abbraccio forte♣

  11. Quando tutto è vero, l’amore torna sempre al suo nido
    Grazie Nazzareno, incantevole

    Buona settimana
    Senty

  12. Ein lieber Gruß von mir wünsche dir einen schönen Tag und eine gute glückliche Woche Grüße lieb Gislinde

  13. Ciao Naz, dopo molte peripezie sono riuscita ad avere la connessione ( molto debole, a volte sul più bello ti abbandona) sono in Puglia con mia madre, e qui finalmente nella silenzio ho potuto gustare a pieno il tuo libro, bello!!!, non ti nascondo che in alcuni momenti mi sono venuti i lucciconi!!!, mi piace come scrivi e quello che scrivi, racconti di vita vissuta, racconti intensi, la quotidianità, ” Bianco Natale, Il Professore, Una Donna, racconti intensi nella quale ci possiamo specchiare e riflettere.
    Hai un meraviglioso dono Naz riesci a trasmettere sentimenti e sensazioni attraverso lo scritto, non’è da tutti.
    Un grande abbraccio ed un fragoroso applauso.
    Angela

    • Non per retorica, non ti conosco di persona, ma fa niente, ci sarà modo. Sento i tuoi complimenti schietti e sinceri e non ho altro modo per accettarli se non con un immenso Grazie. Un abbraccio a te un caro saluto a tua Madre buonanotte.

      • ciao Naz, si, hai proprio ragione, non ci conosciamo di persona, ma poco importa, quello che sento e che provo lo dico sempre con schiettezza e con tutta sincerità, quello che ho scritto è esattamente ciò che ho provato nel leggere il tuo libro e mi faceva piacere fartene partecipe, un abbraccio a presto.
        Angela

  14. Bello, bellissimo componimento.

    Riguardo al tuo commento sul mio post “e’ estate”..

    Eh, gia’…e’ arrivata. Io, per l’estate, nutro un amore particolare, a parte il mare (mi piace tanto nuotare, ma proprio una passione quasi viscerale..non uso mute, maschere, ma da semplice bagnante, vado al largo e faccio delle immersioni..anche notevoli, a 7, 10 metri…mi piace, e ci vado fino a quando si puo’; da noi in Sardegna, meta’ ottobre…).
    Ma, anche non consderando l’aspetto prettamente “balneare” dell’estate, io trovo tanti amici che in inverno si trovano fuori per lavoro, e non c’e locale dove non ci sia “qualcosa”, o gruppi che suonano in piazza anche senza feste, ed inoltre in estate..io sono sano. Mi spiego. L’influenza. Ecco, per me e’…le influenze, non meno di tre, quattro volte, da novembre a marzo, piu’ altri raffreddori “minori”.. Da meta’ aprile a tutto ottobre sono tranquillissimo riguardo a quello. Ben capisci che, entrandoci di mezzo anche la salute, l’estate…e’ l’estate.

    Ciao Naz, e grazie del saluto.

    Marghian

  15. Ho letto più volte questi tuoi versi e di essi si può dare qualche interpretazione diversa. Quando…
    quando mi fermerò…
    quando mi calmerò…
    quando morte mi coglierà…
    quando…
    sarò sempre legato agli affetti terreni!
    Bello!!
    però
    ….un pò di pace non si potrà avere nemmeno quando…e che caspiterina, eh!! 🙂

    Bravo, Nazzareno. Sai emozionare.

  16. Bellissima, così carica di emozioni e di sentimenti …..
    Ora che il mio fiume è cheto ritrovo tutti questi momenti, dalla gioia al dolore, dalle presenze alle assenze, ma sono stemperati tutti dal ricordo che è riuscito a trovare qualcosa di buono in ogni situazione.
    (Cosa ha di particolare quel “senso” o hai corretto qualcosa?….. scusa la curiosità..)

    • Innanzi tutto grazie per i complimenti “senso” è solo una correzione come spiegato a Bruce il mio ascolano parlato scrivendo abbastanza di getto mi porta a fare questi strafalcioni avevo scritto “senzo” l’ arcano è così svelato. Il buon Silvano elegatemente me l’ ha fatto notare ciao un abbraccione buon fine settimana.

  17. Sempre belli i tuoi scritti….
    ciao buon fine settimana

  18. Le parole spesso non riescono a contenere le sensazioni… bravissimo Nazz ♥ buona estate con affetto

  19. Ti auguro una serena serata e un felice WeeKend;)
    Un Abbraccio di cuore ♥

    ♥ un pensierino ♥

    Se non avessi visto il sole
    avrei sopportato l’ombra
    ma la luce ha reso il mio deserto
    ancora più selvaggio.

    Emily Dickinson

    Ciao!

  20. Ciao caro Naz, sto bene grazie… con il caldo sto meno al pc….
    sopporto più il freddo che il caldo…..
    bellissima questa poesia… mi ripeto…. piena di sentimenti ed emozioni… bravo….
    ti lascio un abbraccio grande e un sorriso!!!!
    Sereno fine settimana…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: