Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

Nuda

139

Nuda: la tua pelle
seta all’improvviso
melodie gitane i tuoi occhi
perla preziosa il tuo sorriso

Nuda: irradi nella stanza
profumo di mare essenze floreali
il tuo canto la tua voce
un pesco in fiore

Nuda: mi abbracci, sussurri dolcezze
caramelle di zucchero e aromi
mi baci, velluto le tue labbra
l’amore ci avvolge ci strugge

Nuda: i tuoi seni frutta fresca al mattino
raggi di sole tepore d’autunno
il tuo corpo fragoroso, armonia di stelle
respiri, respiriamo ancora
e poi nel vento nell’immenso nel sempre

Nuda: nell’incanto, al tramonto dei secoli
Tu sei e sarai lo stupendo amore

All’Amore.

Commenti su: "Nuda" (6)

  1. Bellissima…

  2. Bella!!!
    Buona Domenica sera..
    Un abbraccio caro Naz…

  3. Bellissima poesia, complimenti Zac buona serata🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: