Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

un tram

dsc_4055Il giallo tram urlò e arrestò la sua corsa

il fumo del letto cosparso di poca acqua avvolse il paesaggio

fiocchi grossolani come vischio bianco nel cielo sparsero

fino a cadere, a morire

lei scese

bella, bellissima, elegante come una farfalla

ricamata in seta bionda, persa nel blu incanto dei suoi occhi

un visibilio nel marasma di una sera come tante

confusa tra le vite altrui prese a camminare

non la vidi più

sagoma devastante dei miei infiniti incubi

dei i miei rari sogni

l’amore che volge al desio

un teso ricordo rimane nelle inutili e vuote tasche

un dolore crocefisso al mio cuore

un tram che non si è più fermato

Commenti su: "un tram" (4)

  1. Che bella caro Naz….
    ti auguro una bella giornata di sabato… un abbraccio :),

  2. Sono passata a leggerti ed a salutarti. Le tue parole manifestano rimpianto. Tutte le età Naz offrono qualcosa a cui aggrapparsi e di cui godere. Buona giornata. Un abbraccio. 🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: