Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

Quel tuo sorriso amaro

DSC_0414

In quel corpo ti amai
scorrevano i colori i progetti,
la vita intera
nel buio delle notti
nel velo delle stelle
mi nascondevo dietro la luna
e ti guardavo
il bambino che eri, i tuoi ricci sfarfugliati
e su ogni cosa quel tuo sorriso amaro
meraviglioso
ti amavo o sì, ti ho amato e quanto ti ho amato
un mondo, un universo, tutta la tua pelle e la mia
la tua anima
in un sputo di acqua ti sei spento
veleno
non capivo,codarda ti avevo abbandonato
e ora il sogno è infranto, l’universo non ha vie di uscita
e tu non ci sei più
ciao sofferto amore, ciao
a presto se mi vorrai ancora
a me basterebbe rivedere quel tuo sorriso amaro
ora ho lacrime che non dovrei versare
sofferenza che vorrei vendere
altro non ho, altro non rimane
che il ricordo di quel tuo sorriso amaro
fa male un pugno nel viso
non so se ancora sarò
e tu? E noi? Non so.

Annunci

Commenti su: "Quel tuo sorriso amaro" (3)

  1. Bellissima Naz, scusa il ritardo …
    Un abbraccio :*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: