Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

Articoli con tag ‘luna’

Luna

059

 

Piena nello specchio saturo

blu e aurei chiarori

non ti confondi, vorresti

timida come sei

sorridi pallida, non in questi vespri

coraggiosa illumini il vento e il respiro delle nuvole

rossa sul mare

tepori d’ estate

il buio e la notte il regno

amiche ti son le stelle

il mio cammino è al sicuro

con i tuoi occhi

ora vedo oltre il fondo oltre il buio

ora guardo il mondo

le tirannie i soprusi

la povera gente

gli occhi scomparsi dei tristi dei vinti

vorrei

illuminare a fianco a te

una speranza per il futuro

la gioia dei bimbi il candore dei puri

010

Annunci

Quando i limoni.

070

Due occhi si incontrano, stanchi si confrontano

in un velo, un fosco tormento

si guardano, si scrutano

stanchi, obsoleti

allerta

ti vedo sai? Mi biasimi,

ti amo?

Mi cerchi? Mi vuoi ancora?

Sono tua? Sferri guardinga

Chi siamo o meglio cosa siamo divenuti?

Il vino e  il caffè, un pasto fuori orario

la notte, la tv accesa, la luna, qual è la differenza?

Mio figlio, tua figlia dove sono?

E noi dove siamo?

apparenze sottovuoto

umili servili ci prostriamo indecisi a quello cui ci ostiniamo e definiamo amore

dolce, testarda e dolce,

osservo

e nella stagno di una notte indefinita

ti amo

così per tradizione, per sentito dire, per abitudine

perché ci sei?

Perché ti sento mia, perché ti ho scelta, ci siamo scelti

nella buona e nella cattiva sorte

amore di fronte all’amore

ti amo e amerò e per sempre sarò,

saremo

quando i limoni gialli brilleranno al sole

noi saremo felici sorridendo al tempo che fu nostro

ancora, ora, adesso.

una mano

038

Mi specchiai in quel desolato quarto di luna

nel bicchiere mezzo vuoto, opaca tristezza

cercai e apparse una mano dimenticata

vecchie ferite e rigide rughe

d’ incanto, come per magia

compresi di non essere solo

e di non esserlo mai stato

inequivocabilmente e tragicamente

mi ci ero soltanto sentito.

Tag Cloud