Non prendete la vita troppo sul serio comunque vada non ne uscirete vivi

Articoli con tag ‘uomo’

L’uomo e il mare.

186

Nuvole ansimanti, balene nere

un mare giovane, ribelle urla

il dolore la sua rabbia la gioia della certezza di non morire

mai

eterno

scogli umidi, tumoli di ghiaccio

nessuno si impadronisce dei pensieri

al burrascoso richiamo resisto

immobile ostento una cospicua spavalderia

occhi stanchi membra disfatte

nel tempo dal gelo

dilaniato dalle tante siccità

stoicamente illuso aspetto

 

Maria Maddalena il mio nome

086

Piansi un frutto goloso, peccato del mio ventre

un uomo, un Dio, nessuno,

non conosco, ignoro il dolore

bramavo l’ amore e il turpe sesso

nella selvaggia tempesta…

nuda

piango nel supplizio eterno

chiedo perdono al padre

allo spirito remoto al nefasto impero

raccolgo stille di sangue e sudore

mi pento, credo

ora spero nella nuova vita

nella mia nella tua

perdono perdono perdono

il cielo s’ inarcò e il sole guaì

luce

io puttana misera servitrice

Maria Maddalena il mio nome

credo

al tuo regno

al tuo calvario al tuo essere uomo

credo o mio signore presunto amore

credo e vedrò la luce della tua eterna sofferenza

credo o mio signore

perduto amore… credo

 

BUONA PASQUA A TUTTI

Nazzareno

la sua storia

1982312_1476440342570295_2035307238_n[1]

Ogni uomo ha la sua storia
io ne ho alcune da raccontare
non sono fiabe
non ci sono regine e principi
streghe e meschini cavalieri si quelli si
esistono istigano feriscono
a volte uccidono
ce ne sono storie da raccontare
di strada di vento di donne e di vino
all’ ombra di un castagno
nel bosco di rugiada
ferito da un profumo intenso d’amore
stesa su un dipinto di muschio
adagio la mia

Tag Cloud